Arte videoludica ad Aosta

Beh, sono proprio contento. In Italia finalmente qualcosa si muove. Non creiamo tanti videogiochi, non facciamo alcun grande torneo, ma almeno, con l’arte, siamo i primi! Con il sostegno della Regione Valle d’Aosta, infatti, The Art Of Games organizza la prima mostra mondiale di arte videoludica, dal 22 maggio all’8 novembre 2009 presso il Centro Saint-Bénin, Aosta. L’idea fondamentale del … Continua a leggere

La nuova Lara Croft, più giovane

La nuova pellicola del produttore Dan Lin sarà incentrata su una Lara Croft più giovane. In modo simile ad altre saghe, anche gli antefatti dell’attuale archeologa costituiscono materiale per un buon film e l’occasione sta per essere colta. Una nuova Lara Croft significa una nuova attrice destinata a popolare le fantasie di cultori del cinema e dei videogiochi. Non a … Continua a leggere

Project Trico, le emozioni in gioco

La maggior parte dei videogiochi è costituita da “meri” prodotti. Il pubblico medio non vuole pensare o commuoversi in un mondo virtuale. Di solito vuole solo sparare a ogni cosa si muova, oppure tirare quattro calci a un pallone. Fortunatamente non è sempre così e ogni tanto l’industria dell’entertainment più importante del mondo (quest’anno ha superato il fatturato dell’home video) … Continua a leggere

Scandalo Rapelay, il gioco degli stupri

Si chiama Rapelay (un gioco di parole tra “Rape“, stuprare, e “lay” sdraiare, che insieme ricordano “Replay” quindi ripetere: stupri ripetuti) ed è un videogioco giapponese che sta infiammando una polemica internazionale nella quale è coinvolto anche il parlamento italiano. Chiunque, da destra o da sinistra, vuole bloccare questo gioco e renderlo non disponibile per il territorio italiano. Il motivo … Continua a leggere

Operazione nostalgia su Iphone

Era solo questione di tempo ma ormai l’App Store di iPhone, cioè il negozio online con il quale Apple vende applicazioni e giochi, è esploso. I prodotti presenti giornalmente aumentano sempre più di numero e di qualità e le software house più disparate hanno preso di mira il negozio per proporre contenuti già pronti, come vecchi giochi, solo declinati per … Continua a leggere

Modern Warfare 2 è il nuovo Call of Duty

Ormai Activision ha deciso! La serie di Call of Duty “prenderà” due indirizzi distinti. Uno è quello basato sulla guerra moderna, inaugurato da Infinity Ward nel quarto capitolo della saga, chiamato appunto Modern Warfare. Il secondo è quello basato sui conflitti storici, che conserverà il famoso marchio “Call of Duty“. Per il 10 novembre 2009 è atteso quindi questo Modern … Continua a leggere

Duke Nukem for (n)ever?

Sapete cosa è un Vaporware? E’ un prodotto (un telefonino, un film, un videogioco ecc) annunciato, pubblicizzato, di cui magari si parla da anni e che alla fine non viene pubblicato per un motivo o per l’altro. “Vapor” come vapore: chiacchere insomma, un prodotto fatto di parole. Bene, Duke Nukem Forever è probabilmente il più grande vaporware della storia dell’umanità! … Continua a leggere

PlayStation phone?

Hideki Komiyama, il presidente di Sony Ericsson, ha affermato durante un intervista redatta dal Financial Times, che la sua società non è riuscita a imporsi e a svilupparsi come avrebbe dovuto nel mercato del “mobile“. Nonostante i telefonini Sony siano una realtà consolidata, ci sono sicuramente aziende più al passo coi tempi, ad esempio quelle che al momento propongono smartphone … Continua a leggere

Annunciati Guitar Hero 5, Band Hero e Dj Hero

Activision crede molto nella musica e nei videogiochi musicali. Ha infatti annunciato lo sviluppo del quinto capitolo di Guitar Hero e di due nuovi brand: Band Hero e DJ Hero. Ed è normale, visto che Guitar Hero 3 ha incassato un miliardo di dollari, è proprio il momento giusto per questo genere di titoli! Partendo dal nuovo Guitar Hero saranno … Continua a leggere

Dragon Age: Origins, dalla console a carta & matita

In una interessante inversione di tendenze, Bioware e Green Ronin pubblicheranno una versione “carta e matita” del prossimo Gioco di Ruolo (GdR) per PC e console Dragon Age: Origins. La mossa è prettamente marketing ma segna anche un interesse a pubblicizzare il marchio Dragon Age tramite i vecchi media, e quello dei GdR tradizionali, per quanto conservatore, può funzionare da … Continua a leggere